pasta di zucchero

Epilazione dolce con pasta da zucchero

L’antica ricetta della Pasta di Zucchero ha origine 5000 anni fa in Egitto.

La grande Cleopatra ricorreva a un rito chiamato “Halawaa” che consisteva in una epilazione dolcissima ottenuta con una pasta a base di acqua zucchero e succo di limone.

Come agisce la pasta di zucchero?

Rispetto agli altri metodi di epilazione conosciuti, con la tecnica della pasta di zucchero i peli non si spezzano, il follicolo non viene deformato e i peli incarniti appartengono al passato. La Pasta di Zucchero contiene ingredienti naturali: Zucchero, Acqua e Limone. E’ anche commestibile. Non si attacca alla pelle e permette l’epilazione di pelli molto delicate o addirittura in presenza di psoriasi, dermatiti.

E’ meno dolorosa perchè aggredisce solo il pelo e non la pelle, lasciandola perfettamente inalterata e priva di arrossamenti o escoriazioni. Non spezza i peli ma li sfila seguendo la naturale crescita del pelo. Non è calda ma si utilizza a temperatura corporea. Per questo motivo non arrossa la pelle e si può utilizzare in caso di fragilità capillare.

Può eliminare i peli molto corti ed è ipoallergenica e poiché lo zucchero è un antisettico naturale non porta la follicolite. Durante l’applicazione inoltre si usano guanti in nitrile per evitare alcun tipo di contaminazione.

Prolungamento dei benefici in quanto la perfetta estirpazione del pelo, compreso il suo bulbo, sia dei peli lunghi sia di quelli corti, permette un risultato che dura più a lungo nel tempo. La pelle rimane perfettamente liscia e morbida senza quella odiosa sensazione di appiccicoso che solitamente rimane con la ceretta tradizionale. E’ idrosolubile.

Contrà sacro cuore 85, Belvedere di Tezze sul Brenta (VI)

Domenica e Lunedì: chiuso

Martedì: 12:00 - 20:00

Mercoledì: 09:00 - 12:00 / 14:30 - 19:30

Giovedì: 10:00 - 18:00

Venerdì: 09:00 - 12:00 / 14:30 - 19:30

Sabato: 09:00 - 16:00

CONTATTACI

4 + 15 =